Lamezia Terme: ruba le reliquie di San Francesco e scappa in bici, arrestato

1' di lettura 12/09/2023 - CATANZARO (ITALPRESS) – Ruba le reliquie di San Francesco e scappa in bici. Ad essere presa di mira è stata la Chiesa di Santa Chiara a Lamezia Terme in provincia di Catanzaro.

Le reliquie, ceneri riconducibili al corpo del Santo Patrono d’Italia, erano custodite dentro un porta reliquie, all’interno della chiesa barocca della cittadina calabrese. L’uomo, poi arrestato da una pattuglia della Polizia, è un pregiudicato di 50 anni residente in città. Era stato visto, da alcuni fedeli presenti in chiesa, prima danneggiare il raccoglitore delle offerte e poi impossessarsi della teca, forse il vero obiettivo del ladro, senza considerare il valore spirituale incalcolabile del contenuto. I fedeli però hanno fornito informazioni precise agli agenti intervenuti, che grazie anche ai sistemi di videosorveglianza in poco tempo sono riusciti a trovare il ladro che girando in bici aveva con sè ancora le cose rubate e alcuni arnesi da scasso. L’indagato è stato arrestato e le reliquie sono state riconsegnate ai frati custodi.

– foto ufficio stampa Polizia di Stato –

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 12-09-2023 alle 19:12 sul giornale del 13 settembre 2023 - 26 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/err6





logoEV
qrcode