Mancuso: “Programmerò seduta congiunta Consiglio Calabria-Cal”

1' di lettura 12/01/2023 - CATANZARO (ITALPRESS) – “Definite le procedure per l’insediamento del Consiglio delle Autonomie Locali, auspico che l’organismo possa in tempi brevi azionare le proprie prerogative, affinchè, insieme alla Regione, si possa fare una ricognizione puntuale delle difficoltà del sistema degli Enti locali calabresi per calibrare interventi legislativi e scelte amministrative”.

Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale della Calabria Filippo Mancuso in seguito al voto per i 22 componenti elettivi del Consiglio delle Autonomie Locali.

“E’ mia intenzione programmare, d’accordo con il nuovo Ufficio di Presidenza del ‘Cal’, una seduta congiunta, Consiglio regionale e Consiglio delle Autonomie locali, per un esame approfondito delle questioni che più ostacolano l’attività dei sindaci, degli amministratori e delle assemblee” ha proseguito.

Il presidente Mancuso ha ringraziato i sindaci che hanno preso parte al voto, il 45% degli aventi diritto. “La partecipazione che si è avuta, è emblematica del bisogno di ascolto che occorre assicurare a chi ogni giorno si dedica alla propria comunità con sacrificio e abnegazione, ma dimostra anche il forte interesse verso l’organismo che il Consiglio regionale mette a disposizione, per potenziare le relazioni della Regione con i 404 Comuni calabresi”. – foto: portavoce Mancuso

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 12-01-2023 alle 20:46 sul giornale del 13 gennaio 2023 - 20 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dMML





qrcode