Doppio incarico illegittimo nella pubblica amministrazione, denunciati tre dirigenti

1' di lettura 17/06/2022 - Denunciati tre dirigenti per illegittima convenzione stipulata tra pubbliche amministrazioni.

Il nucleo di polizia economico finanziaria della guardia di finanza di Vibo Valentia ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per 230 mila euro, emesso dal Tribunale di Vibo Valentia, nei confronti di un dirigente pubblico. L'uomo avrebbe ricoperto irregolarmente un incarico temporaneo nella Camera di Commercio di Vibo Valentia congiuntamente a quello già rivestito in un altro ente. Le indagini, coordinate dalla Procura di Vibo Valentia, hanno interessato presunte irregolarità riguardanti una convenzione stipulata in data 29 maggio 2018 tra due pubbliche amministrazioni vibonesi. Il sequestro riguarda l'illecito vantaggio patrimoniale ottenuto dal dirigente relativo agli anni 2018, 2019 e 2020.Denunciati tre dirigenti per abuso d'ufficio.






Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2022 alle 12:25 sul giornale del 18 giugno 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbFL





logoEV