Il Sindaco Falcomatà: "Sui temi delle migrazione occorre il contributo di tutti"

2' di lettura 07/10/2021 - Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà: "Sugli sbarchi di migranti siamo pronti a fare la nostra parte, ma serve il contributo di tutti gli attori istituzionali"

"Sugli sbarchi di migranti siamo pronti a fare la nostra parte, ma serve il contributo di tutti gli attori istituzionali". Cosi il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà a margine del tavolo operativo in prefettura convocato per fare il punto all'aumento di sbarchi che si sono verificati sulle coste reggine. Dalla riunione è emersa la necessità di istituire al porto un presidio operativo per la gestione della primissima accoglienza. "Come amministrazione comunale - ha spiegato Falcomatà - abbiamo chiesto alla Prefettura un incontro inter istituzionale per affrontare al meglio il tema migranti e ragionare insieme su come affrontare i prossimi sbarchi che inevitabilmente ci saranno e interesseranno la nostra città". "Nel corso dei lavori - ha aggiunto - abbiamo avuto modo di ribadire e sottolineare come la nostra città abbia sempre fatto e continui a fare, la propria parte. Tuttavia non vogliamo tornare indietro rispetto al passato e a ciò che è stato l'esempio offerto dalla nostra città nella gestione dell'emergenza sbarchi.

Abbiamo inoltre evidenziato - ha rimarcato - che non possiamo più aprire e destinare all'accoglienza strutture che sono nate per altre attività, a cominciare dallo sport ma anche per la socialità. E ad oggi purtroppo non esistono immobili sul nostro territorio che possano essere adibiti immediatamente alle delicate attività legate dell'accoglienza". E "proprio per questo motivo" è stato chiesto "che tutto questo complesso di operazioni, sotto i profili amministrativi, logistici e sanitari che fanno capo alla primissima accoglienza, in attesa che poi queste persone siano destinate ai centri delle altre città, vengano svolte in una zona sicura e lontana dal centro abitato". "Un modo - ha concluso Falcomatà - per garantire una maggiore sicurezza ed efficacia degli interventi previsti ma soprattutto per assicurare un'accoglienza dignitosa ai migranti che approdano sulle nostre coste. In questo contesto, una zona che già negli anni scorsi è stata adibita a questa finalità è il porto della nostra città".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 07-10-2021 alle 19:20 sul giornale del 08 ottobre 2021 - 106 letture

In questo articolo si parla di cronaca, agenzia, puglia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnep





logoEV