Vaccini: In Calabria il 60,8% dei cittadini ha ricevuto la doppia dose

vaccino covid pesaro 1' di lettura 09/09/2021 - La popolazione calabrese che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 60,8% (media Italia 65,9%) a cui aggiungere un ulteriore 5,5% (media Italia 7,3%) solo con prima dose

Nella settimana dall'1 al 7 settembre 2021 in Calabria si è registrata una performance in peggioramento per i casi Covid attualmente positivi per 100.000 abitanti (268) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-2,3%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19.

Il dato è stato elaborato dalla fondazione Gimbe su un monitoraggio che ha coinvolto tutte le regioni d'Italia con l'analisi su andamento epidemia, forniture e somministrazioni vaccini, coperture over 50, efficacia dei vaccini, terza dose e obbligo vaccinale. La popolazione calabrese che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 60,8% (media Italia 65,9%) a cui aggiungere un ulteriore 5,5% (media Italia 7,3%) solo con prima dose.

La popolazione over 50 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 17,6% (media Italia 11,6%). La popolazione in età compresa tra 12-19 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 44,7% (media Italia 36,8%). Di seguito l'elenco dei nuovi casi dell'ultima settimana suddivisi per provincia: Reggio di Calabria 143, Cosenza 105, Crotone 82, Vibo Valentia 56, Catanzaro 26.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 09-09-2021 alle 18:07 sul giornale del 10 settembre 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, agenzia dire, vaccino covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/citJ





logoEV