Autorità portuale Gioia Tauro, Spirlì: "firmata intesa su Agostinelli"

1' di lettura 26/04/2021 - Il capo della Giunta regionale ha inviato al ministro delle Infrastrutture Giovannini l'atto che affida la presidenza all'ammiraglio.

"Ho appena firmato l’intesa con il ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, per la nomina dell’ammiraglio Andrea Agostinelli a presidente dell’Autorità di sistema portuale dei mari Tirreno meridionale e Ionio".

È quanto afferma il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì.

"Auguro buon lavoro all’ammiraglio Agostinelli, nella certezza – afferma Spirlì – che anche nel prossimo futuro saprà tenere salda la barra e proseguire la rotta tracciata in questi ultimi anni, contrassegnati dalla costante crescita dell’infrastruttura più importante della Calabria e del Mezzogiorno".

"Il Porto di Gioia Tauro – spiega ancora il presidente – è il gioiello che la Calabria offre al Mediterraneo e all’Europa, una delle porte d’accesso privilegiate per le persone e le merci che, dall’Asia e dall’Africa, transitano verso il Vecchio continente. Fin dal primo giorno del mio mandato in Regione Calabria, il Porto e il suo sviluppo sono stati al centro della mia azione politica. La conferma al timone dell’ammiraglio Agostinelli altro non è che la prosecuzione naturale di una governance che permetterà allo scalo di raggiungere nuovi e ancora più prestigiosi traguardi".

"Ad Agostinelli – conclude Spirlì – auguro di avere sempre il vento in poppa e di continuare a essere il comandante coraggioso che è stato finora".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2021 alle 18:47 sul giornale del 27 aprile 2021 - 111 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione calabria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZzQ