Offerta formativa its, ammessi 14 progetti

1' di lettura 29/03/2021 - Approvata la graduatoria definitiva dei progetti finanziati. Investimenti per 4 milioni. L'assessore Savaglio: "Risposta alla disoccupazione".

È stata approvata la graduatoria definitiva delle proposte progettuali ammesse a finanziamento del Por Fesr Fse Calabria 2014-2020, per la realizzazione dell'offerta formativa di Istruzione tecnica superiore, da avviare nell'anno formativo 2020-2021.

Sono 14 i progetti ammessi, per un investimento di circa 4 milioni di euro.

Il dipartimento Presidenza - settore Alta formazione, Formazione professionale, Accreditamenti e Servizi ispettivi -, con il decreto n. 3236, pubblicato oggi, ha preso atto dei lavori della commissione di valutazione specifica e ha, contestualmente, approvato la graduatoria definitiva delle proposte finanziabili (allegato A) e l’elenco delle proposte non ammesse a finanziamento (allegato B).

SAVAGLIO: "PIÙ TECNICI QUALIFICATI"
"Il sistema degli Istituti tecnici superiori nasce – spiega l’assessore all'Istruzione, Università, Ricerca scientifica e Innovazione, Sandra Savaglio – dall’integrazione strutturale tra mondo della scuola e imprese. L’intervento della Regione vuole garantire una risposta efficace sia al problema della disoccupazione giovanile che al fabbisogno di competenze delle aziende, in cerca di tecnici qualificati. Intendiamo mettere le Fondazioni Its nelle condizioni di svolgere al meglio il proprio compito. La crescita del numero dei corsi erogati nell’ambito della formazione specialistica può favorire i risultati attesi in termini di know-how generato e di persone avviate al lavoro".

Il decreto e i relativi allegati sono visionabili attraverso il link in allegato, che indirizza alla pagina del portale Calabria Europa dedicata alla manifestazione d’interesse.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2021 alle 21:24 sul giornale del 30 marzo 2021 - 100 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione calabria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bU4X