IN EVIDENZA


Covid 19: 164 positivi su 2.735 tamponi

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1.004.610 (+2.735). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 71.586 (+164) rispetto a ieri

14 luglio 2021



...

Conferenza stampa in Cittadella. Applicate le Linee guida per la classificazione e la gestione del rischio. Tale provvedimento ha assegnato complessivamente alle province calabresi l’importo di 65.337.754,45 euro, così suddivisi: Catanzaro: 13.609.888,57; Città metropolitana di Reggio Calabria: 14.297.774,57; Cosenza: 17.544.681,72; Crotone: 8.827.883,89; Vibo Valentia: 11.057.525,70



...

CATANZARO (ITALPRESS) – “La Calabria è la prima Regione italiana che applicherà un’innovativa metodologia tecnica di censimento, verifica di sicurezza e monitoraggio dei ponti e dei viadotti, sviluppata dopo il drammatico crollo del ponte Morandi di Genova.





13 luglio 2021


...

CATANZARO (ITALPRESS) – Dalla Regione il nuovo avviso “Sport in Calabria due”, pubblicato in preinformazione sul portale Calabria Europa, per sostenere il settore sportivo e, in particolare, le associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio regionale e che hanno subito gli effetti dell’emergenza Covid-19.







12 luglio 2021





10 luglio 2021





...

100 panetti di cocaina per un peso complessivo di 117 kg sono stati scoperti dai carabinieri di Gioia Tauro (Reggio Calabria) su un Tir in transito sull'autostrada A2 in direzione Salerno. La droga, una volta immessa sul mercato al dettaglio, avrebbe fruttato circa 7 milioni di euro


9 luglio 2021









...

Il ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna: "È evidente che qui, grazie alle riforme in atto (a partire dalle semplificazioni sull'iter autorizzativo dell'ecobonus e dalla riforma sugli incentivi al Mezzogiorno), la quota Sud potrebbe addirittura crescere, anzi crescerà certamente"


8 luglio 2021

...

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) – I Carabinieri del Nas di Reggio Calabria, a conclusione di una indagine denominata “Johnny” e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, hanno notificato un avviso di conclusione indagini ed informazione di garanzia nei confronti di 49 dipendenti dell’Azienda Ospedaliera Provinciale di Reggio Calabria, ritenuti responsabili di truffa aggravata e falsità materiale.