Sanità, Spirlì e Longo firmano l'intesa sui nuovi commissari delle aziende

1' di lettura 08/01/2021 - Confermate tutte le scelte. Il presidente della Regione: "Ora apparato nobile e dignitoso"

Firmata l’intesa tra il presidente facente funzioni della Giunta regionale della Calabria, Nino Spirlì, e il commissario ad acta della Sanità, Guido Longo, per la nomina dei nuovi commissari delle Aziende sanitarie e ospedaliere della Calabria. Spirlì ha confermato formalmente tutte le scelte, peraltro condivise, dei neo responsabili.

"Ai nuovi commissari, insieme all’augurio di buon lavoro - commenta il presidente della Regione -, viene consegnata la speranza di un totale cambiamento dell’organizzazione sanitaria nelle sue parti ancora deboli o indebolite, al fine di consegnare alla gente di Calabria un apparato pubblico nobile e dignitoso, capace di garantire la fine della migrazione sanitaria e il massimo incremento dei Livelli essenziali di assistenza".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2021 alle 21:08 sul giornale del 09 gennaio 2021 - 140 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione calabria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIAl