Cosenza: stalking e minacce all'ex compagna, arrestato 43enne

1' di lettura 19/11/2020 - Avrebbe minacciato ripetutamente di morte l’ex compagna: 43enne cosentino arrestato dai carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Rende hanno arrestato e posto ai domiciliari un 43enne di Cosenza con l’accusa di stalking nei confronti della ex compagna. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, avviate a seguito della denuncia della donna, l'uomo per oltre tre anni ha attuato una serie di reiterate condotte finalizzate ad atterrire la vittima, minacciando di morte lei e i suoi familiari. La donna veniva seguita ovunque, sul luogo di lavoro, nei pressi dell'abitazione e in quella dei propri familiari.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Catanzaro @viverecatanzaro FB - Twitter
Corigliano Rossano @viverecorigliano FB - Twitter
Cosenza @viverecosenza FB - Twitter
Crotone @viverecrotone FB - Twitter
Lamezia Terme @viverelamezia FB - Twitter
Reggio Calabria @viverereggio FB - Twitter
Vibo Valentia @viverevibo FB - Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2020 alle 12:20 sul giornale del 20 novembre 2020 - 180 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo