Belvedere Marittimo: 56enne trovata morta, si indaga per omicidio

Carabinieri 550 1' di lettura 31/08/2020 - Giallo a Belvedere Marittimo: una donna di 56 anni è stata ritrovata cadavere domenica mattina all’interno di una abitazione del centro storico, in piazza Amellino.

La donna, Aneliya Dimova, bulgara ma da tempo residente nel Cosentino, è stata ritrovata priva di vita nel proprio letto, con il volto coperto da un fazzoletto. Secondo una prima analisi del medico legale, la donna sarebbe morta a causa di diversi colpi alla testa, inferti probabilmente con un oggetto contundente.

I carabinieri della Compagnia di Scalea, coordinati dalla Procura di Paola, indagano per omicidio. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire le ultime ore di vita della 56enne per risalire all’identità dell’assassino.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Catanzaro @viverecatanzaro FB - Twitter
Corigliano Rossano @viverecorigliano FB - Twitter
Cosenza @viverecosenza FB - Twitter
Crotone @viverecrotone FB - Twitter
Lamezia Terme @viverelamezia FB - Twitter
Reggio Calabria @viverereggio FB - Twitter
Vibo Valentia @viverevibo FB - Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2020 alle 13:24 sul giornale del 01 settembre 2020 - 193 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, omicidio, articolo, belvedere marittimo