Soverato: violenza sessuale su una turista straniera, arrestato un 17enne

1' di lettura 29/07/2020 - Ha violentato una turista straniera sul lungomare di Soverato, procurandole anche delle lesioni: minorenne vibonese arrestato dai carabinieri

Il giovane, un ragazzo di 17 anni residente nella provincia di Vibo Valentia, incensurato, è accusato di violenza sessuale, lesioni personali aggravate e atti osceni. È stato tratto in arresto dai carabinieri della Compagnia di Soverato, che hanno condotto le indagini sotto l'egida dalla Procura per i minorenni di Catanzaro. Il minore è stato condotto all’Istituto Penale Minorile di Catanzaro.

La violenza sarebbe avvenuta il 21 luglio scorso. Le indagini sono partite dalla denuncia della vittima, una turista straniera di 22 anni, in Calabria assieme ad alcuni connazionali. Dopo essersi conosciuti sul lungomare, il 17enne avrebbe costretto con violenza la ragazza a subire un rapporto sessuale, provocandole anche delle lesioni.






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2020 alle 17:42 sul giornale del 30 luglio 2020 - 160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, violenza sessuale, articolo, soverato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brZV